psicosomatica LuibenNella salute l’equilibrio del corpo con la vita psichica ricopre un ruolo di primaria importanza. La letteratura scientifica definisce diverse malattie come “tipiche”della sfera psicosomatica, individuandone alcune che modificano la funzionalità di organi e sistemi. Esiste quindi una stretta relazione tra l’individuo, gli eventi traumatici, le esperienze di vita stressanti, e l’insorgere di specifiche patologie fisiche.

Il 30/40% dei degenti ricoverati in “internistica”negli ospedali, soffre di malattie psicosomatiche. Nel reparto di “dermatologia”sono molti di più, quasi l’80%, e questi dati tendono ad aumentare.

I disturbi psicosomatici infatti si accompagnano a diverse forme di depressione e a tutti gli stati d’ansia, compresi gli attacchi di panico. Inoltre esistono disturbi psicologici sommersi, apparentemente silenti, che sono all’origine di un cattivo funzionamento organico “manifesto”. psicosomatica LuibenL’elenco delle patologie psicosomatiche si è largamente infoltito negli ultimi decenni. Tra le possibile cause, l’insufficienza costituzionale od acquisita dei “processi di mentalizzazione”, vale a dire di “elaborazione psichica dell’emozione attraverso il pensiero”, e l’accentuarsi del “pensiero operativo”, aderente alla realtà e al suo controllo, che lascia poco spazio alla creatività e alla fantasia.

NON TROVARE LE PAROLE PER LE EMOZIONI

Un’errata gestione delle emozioni è l’origine profonda dei disturbi psicosomatici. I sentimenti, il senso di vuoto e di solitudine esistenziale, la paura dell’abbandono, la rabbia, vengono repressi da una identità rigida che ne impedisce l’espressione. Le emozioni “censurate” dalla mente si riversano sugli organi o su interi sistemi, come il circolatorio, l’immunitario, il respiratorio, facendoli ammalare.

psicosomatica LuibenChi soffre di disturbi psicosomatici, di norma non riesce:

ad esternare la propria carica aggressiva, così la rivolge contro se stesso, contro il proprio corpo;

ad esternare i sentimenti, per la paura e la rabbia inconsce di esperienze rimosse o parzialmente dimenticate;

a gestire lo stress;

a vivere un’affettività autentica e di contatto sociale, con un modesto o assente interesse per gli altri.

Spesso le patologie psicosomatiche sono in stretta relazione con la depressione e il narcisismo patologico. Nel narcisismo la genesi del disturbo psicosomatico si può rintracciare nella relazione con una madre che dedica attenzione ed affetto al figlio solo in caso di un suo malessere fisico, ad esempio.

psicosomatica LuibenNATUROPATIA E PSICOSOMATICA

Erroneamente si ricorre a ricostituenti e tranquillanti in caso di disturbo psicosomatico, sotto intendendo che la malattia sia una “colpa” esclusiva del malato, frutto della sua immaginazione deviata, e dipendente dalla sua volontà. Ma la persona che è afflitta da una patologia psicosomatica soffre realmente, a volte per periodi molto lunghi e debilitanti. Secondo la gravità del caso, gli approcci terapeutici possono essere integrati tra medici, psicologi, naturopati e counselors.

psicosomatica LuibenIl counseling in naturopatia e in mediazione corporea sono indicati per l’ansia, la gestione dello stress, per migliorare lo stile di vita, per una nuova consapevolezza individuale e sociale. I possibili rimedi possono essere attinti dalla floriterapia, dal bilanciamento cranio-sacrale, dalla fitoterapia, dal massaggio olistico, dallo stimolo energetico dei punti dell’agopuntura, dalla meditazione mindfulness, etc.

a cura di Beatrice Pallotta, naturopata Luiben

 

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE IN NATUROPATIA E COUNSELING LUIBEN

tel.340.3977519i nfo@naturopatiacounseling.com

SONO IN CORSO LE ISCRIZIONI PER L’ANNO 2017/18